Avvisi


Avviso pubblico per la raccolta di manifestazioni di interesse finalizzata all’affidamento diretto del servizio di procacciamento di affari per le attività di concessione di spazi congressuali dell’azienda speciale “Torino Incontra” all’omonimo Centro Congressi.


1. Premessa 

“Torino Incontra” è l’Azienda Speciale della Camera di commercio di Torino che svolge attività di interesse pubblico finalizzate allo sviluppo del sistema economico.

Fra i suoi compiti, Torino Incontra svolge un servizio di gestione e concessione degli spazi dell’omonimo Centro Congressi ad operatori pubblici e privati, Enti e Associazioni.

Al fine di valorizzare ulteriormente questi spazi congressuali, Torino Incontra intende avvalersi della collaborazione di procacciatori d’affari che nell’ambito della loro attività, promuovano la disponibilità di spazi per attività congressuali. 

2. Descrizione del servizio richiesto

 Con il presente avviso “Torino Incontra” intende procedere alla selezione di uno o più procacciatori di affari che, nell’ambito della propria attività segnalino i servizi di “Torino Incontra” di concessione degli spazi congressuali presso l’omonimo Centro congressi.

Di volta in volta il Procacciatore sottoporrà alla Società la proposta di utilizzo degli spazi di “Torino Incontra” dando tutte le informazioni a lui note sul cliente sull’evento che il medesimo intende realizzare per valutare la convenienza e la sicurezza del singolo affare.

Alla Società è riservato il diritto di respingere a suo insindacabile giudizio la proposta, senza che ciò possa costituire motivo per qualsivoglia rivendicazione economica da parte del Procacciatore.

I procacciatori si limiteranno ad individuare e segnalare opportunità d’affari senza assumere alcun obbligo di promuovere stabilmente e continuativamente la conclusione di contratti tra Torino Incontra e i potenziali clienti e senza alcun vincolo di esclusiva per Torino Incontra così come Torino Incontra si riserverà il diritto di trattare clienti o affari direttamente o mediante agenti o altri procacciatori occasionali.  

3. Requisiti dei candidati 

Possono presentare la manifestazione di interesse i soggetti aventi i seguenti requisiti:

- operare in uno dei seguenti settori: organizzazione Eventi, Mostre, Manifestazioni, Convegni, gestione spazi per congressi e manifestazioni, pubbliche relazioni;

- essere in possesso dei requisiti previsti al comma 5 dell’art. 80 del D.Lgs. n. 50/2016 e s.m.i. per contrarre con le pubbliche amministrazioni; 

4. Corrispettivo 

Ai procacciatori d’affari verrà riconosciuta una commissione concordata di volta in volta in ragione dell’importanza del singolo affare e comunque compresa fra il 3 e il 5% del costo di utilizzo degli spazi congressuali in concessione.

Il riconoscimento della commissione è subordinato al buon esito dell’affare, ovvero all’avvenuto incasso, da parte di Torino Incontra, dell’intero importo dovuto dai clienti procacciati per la concessione di spazi congressuali. I clienti procacciati non dovranno

essere già stati clienti di Torino Incontra negli ultimi 36 mesi antecedenti alla conclusione dell’affare. 

5. Durata dell’accordo con i procacciatori 

Con i procacciatori d’affari che verranno individuati e a cui sarà affidato direttamente il servizio saranno sottoscritti degli accordi che definiranno puntualmente i contenuti specifici e le modalità operative della collaborazione. Tali accordi avranno durata di 12 mesi dalla data di sottoscrizione, saranno prorogabili alla luce del lavoro svolto e dei risultati ottenuti, in relazione alle esigenze e a discrezione di Torino Incontra così come potranno essere revocati in qualsiasi momento da una delle Parti, anche senza motivazione.

6. Contenuto della manifestazione di interesse 

I soggetti interessati potranno manifestare il proprio interesse presentando, con le modalità ed entro i termini di seguito indicati, la seguente documentazione:

6.1 profilo aziendale/curriculum con descrizione dell’attività attualmente svolta e delle  esperienze maturate nei settori indicati al punto tre nonché con indicazione dell’ambito territoriale di operatività.

6.2 modulo “Manifestazione di interesse”, disponibile online sulla pagine di pubblicazione del presente avviso, debitamente compilato e firmato. 

7. Termini e modalità per la presentazione della manifestazione di interesse 

I candidati partner dovranno inviare la propria manifestazione di interesse, completa di tutti gli allegati richiesti, tramite email all’indirizzo amministrazione@torinoincontra.legalmail.it.

 

entro il 20 ottobre 2017 alle ore 12.00

 

II presente avviso ha scopo esclusivamente esplorativo e non comporta l’instaurazione di posizioni giuridiche od obblighi negoziali. Torino Incontra si riserva la facoltà di sospendere, modificare o annullare, in tutto o in parte, la presente indagine di mercato, nonché di procedere a stipulare un contratto anche in presenza di un’unica manifestazione di interesse valida e ripubblicare il presente avviso qualora fosse interessata ad individuare altri procacciatori.

Torino, 10 ottobre 2017

                                                                                     Il Direttore

                                                                                      Guido Bolatto
 

Allegati: